Abitare la città: rigenerare spazi, progettare politiche

Abitare la città: rigenerare spazi, progettare politiche
15 Febbraio 2017 Andrea D'Urso

Sabato 25 Febbraio 2017 alle ore 9:30 presso l’aula studio del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, in via Card. Dusmet 163 a Catania si svolgerà la conferenza “abitare la città: rigenerare spazi, progettare politiche”.

L’incontro risponde all’esigenza di conoscere e porre in evidenza le opportunità di attivare politiche di rigenerazione di spazi urbani che rispondano alla questione abitativa. Di fronte alle trasformazioni delle nostre città, ai mutamenti demografici e sociali, al crescere di vecchie e nuove povertà, ad un intervento pubblico sempre più leggero e alla domanda di un minor consumo di suolo, si aprono prospettive di intervento che comprendono processi di ristrutturazione di edifici dismessi o poco utilizzati con la possibilità di innovare i modelli dell’abitare. In questo senso per abitare sociale intendiamo l’attivazione di pratiche e progetti che sconfinano in nuove forme di socialità attraverso le quali vivere il quartiere e la città secondo approcci inclusivi e di condivisione.

Ne discutiamo con:

  • Carlo Cellamare: pratiche dell’abitare nella periferia romana, docente di urbanistica, Sapienza di Roma
  • Giusi Milazzo: i paradossi del disagio abitativo, Segretaria Regionale Sunia
  • Calogero Punturro: l’abitare sociale e il ruolo dell’I.A.C.P nella riqualificazione urbana, Direttore Generale IACP Catania
  • Chiara Rizzica: costruire, abitare, collaborare. Il social housing fa innovazione sociale? Associazione Innovarexincludere, Milano
  • Teresa Consoli: la sperimentazione del modello Housing First in Italia, docente di Sociologia Giuridica, Università di Catania
  • Carlo Colloca: indovina chi viene ad abitare? Migranti e residenzialità, docente di sociologia dell’ambiente e del territorio, Università di Catania.
  • Coordina: Luca Lo Re, Trame di Quartiere

Nel pomeriggio si svolgerà un workshop tematico sulla questione dell’abitare nel quartiere di San Berillo di Catania

L’iniziativa è organizzata da: Trame di Quartiere, Sunia, Laposs e Impact hub

Partner del progetto
Partner Tecnici